Corso: System Engineering con SysML

Descrizione:

Il Systems Modeling Language (SysML) è lo standard OMG per l’ingegneria dei sistemi. Deriva da UML (Unified Modeling Language), lo standard per la rappresentazione del software, e ne costituisce un profilo compatibile.
Rispetto a UML, SysML ha introdotto estensioni utili per la rappresentazione di sistemi complessi in cui il software, se presente, costituisce solo una delle componenti.

Il corso presenta tutti i diagrammi SysML, che coprono dalla specifica dei requisiti alla
definizione degli aspetti strutturali e comportamentali, evidenziando le relazioni che legano tra loro gli elementi per consentire la loro tracciabilità.

L’esposizione dei concetti viene accompagnata da una nutrita serie di esercitazioni.


Destinatari:

  • capi progetto
  • ingegneri di sistemi
  • analisti ed architetti IT

Prerequisiti:

Dato che SysML estende UML è opportuna la preventiva partecipazione al corso “Analisi e progettazione software con UML“, o il possesso di conoscenze equivalenti.

Contenuti:

Introduzione a SysML

  • Ambito di applicazione di SysML
  • Relazioni con UML
  • Panoramica sui diagrammi

Rappresentazione dei requisiti

  • Requirement Diagram
  • Caratteristiche dei requisiti
  • Tracciabilità dei requisiti con gli elementi di implementazione

Aspetti strutturali

  • Block Definition Diagram
  • Internal Block Diagram
  • Parametric Diagram
  • Package Diagram

Aspetti comportamentali

  • Use Case Diagram
  • Sequence Diagram
  • State Machine Diagram
  • Activity Diagram

Costrutti ulteriori

  • Allocazioni
  • Modelli, View, Viewpoint

Durata: 2 giorni