Formazione


“ascolto e dimentico, guardo e ricordo, provo a fare e capisco”

Dopo aver tenuto, dal 1986, oltre quattrocento corsi sulle tecniche di analisi e progettazione dei sistemi, presso realtà aziendali eterogenee, e grazie al confronto in aula con tanti allievi, so che l’anonimo autore del proverbio ha ragione, e che solo applicando la teoria in esercitazioni non banali è possibile afferrare davvero i concetti e le modalità con cui le tecniche possono essere applicate nelle esigenze concrete.

Pertanto i corsi sono strutturati in modo da favorire un apprendimento attivo da parte degli allievi:

  • la presentazione delle tecniche avviene in modo graduale, e l’esposizione teorica è frequentemente intervallata da esercizi, per chiarire i concetti prima di passare al livello di difficoltà successivo
  • le esercitazioni vengono effettuate individualmente o a gruppi di 2-3 persone al massimo
  • viene dedicato ampio spazio alla verifica ed alla discussione delle soluzioni proposte dagli allievi per risolvere gli esercizi, in quanto è proprio questo il momento in cui i dubbi affiorano e possono essere affrontati e risolti con la maggiore efficacia

Elenco dei corsi

Analisi dei processi di business con BPMN (sessione interaziendale a Roma, 8-10 maggio 2017, organizzata da Technology Transfer)

Gestione dei requisiti con i casi d’uso (sessione interaziendale a Roma, 19-21 giugno 2017, organizzata da Technology Transfer)

UML con Enterprise Architect (sessione interaziendale a Roma, 29-31 maggio 2017, organizzata da Technology Transfer)

Test di sistema e di accettazione (sessione interaziendale a Roma, 11-12 maggio 2017, organizzata da Technology Transfer)

Analisi e progettazione software con UML

System Engineering con SysML

Corso base di analisi funzionale

Progettazione di basi dati

Documentare le architetture software

Specificare i documenti di analisi

Governare l’outsourcing di progetto


Organizzazione dei corsi

I miei corsi vengono organizzati in due modalità distinte:

  1. Sessioni interaziendali a calendario, a Roma, organizzate da Technology Transfer , a cui conviene rivolgersi per date e condizioni. È la modalità consigliabile per partecipazioni individuali, o limitate a poche persone per sessione.
  2. Sessioni “in house”, da effettuare presso la sede del Cliente (al massimo 15 persone per
    ogni sessione). Per concordare date e condizioni, scrivere a adriano.comai@acm.org.

Formazione a distanza

Sul sito www.adcorsi.com , in formato sperimentale, ho reso disponibili alcuni moduli formativi gratuiti (ma impegnativi…) sulle tecniche classiche di analisi dei dati e dei processi. I moduli disponibili sono:

  • Il Modello Entity-Relationship
  • Normalizzazione dei dati
  • Analisi strutturata e DFD