La nuvola

The cloud – la nuvola. L’infrastruttura di elaborazione evaporata.

O, meglio, servizi di elaborazione erogati allo stesso modo dell’energia elettrica, da grandi centrali che garantiscono una continua disponibilità. Le stanno costruendo, tra gli altri, Microsoft, Google, IBM, HP, Amazon.

Una soluzione attraente – in termini di costi – per diverse tipologie di potenziali clienti. Ma con rischi significativamente diversi rispetto ad altre forme di outsourcing.

Al cloud computing è dedicato un inserto pubblicato il 23 ottobre dall’Economist.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *