Moscow e priorità

Il primo corso a cui partecipai sull’analisi dei sistemi – tanti anni fa – insegnava ad usare per i requisiti una classificazione MoSCoW.

MoSCoW è un acronimo che sta per:
* Must have – si deve avere
* Should have – si dovrebbe avere
* Could have – si potrebbe avere
* Won’t have – non si deve avere

Non ho mai usato la classificazione MoSCoW, anche se suggestiva. E non l’ho mai insegnata nei miei corsi. Ho sempre usato la tecnica di classificare i requisiti in termini di priorità, che ritenevo più efficace.

In realtà, comunque, non mi sono mai messo a ragionare a fondo sulla classificazione MoSCoW. L’ha fatto invece James Shore, in un intervento che condivido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *